martedì 27 febbraio 2018

Il mio SPANISH-STYLE GIGANTE BEANS per il Club del 27. In memoria di Barbara Pivetta.


Far parte del Club del 27 vuol dire far parte di un gruppo di persone legate da una grande passione per il cibo; persone che vogliono sperimentare e testare nuove ricette, persone che vogliono mettersi alla prova e confrontarsi in cucina, che vogliono divertirsi. 
E' un 'bel posto' dove stare il Club del 27 e capita che non ci si conosca ma che ogni 27 del mese si pubblichi assieme con gioia, capita che non ci si conosca ma che ci si trovi, ugualmente, a condividere qualcosa di molto bello, nello stesso momento.
Oggi capita, purtroppo, di dover salutare una di noi e di farlo con il cuore peso. 
A lei dedichiamo il nostro 27 questo mese.

Che la terra ti sia lieve.
In memoria di Barbara Pivetta. 

La mia ricetta è semplice ma gustosa, un perfetto comfort food. Spanish-style gigante bens, tratta da un libro, Wonder Pot, ricco di proposte che arrivano dritte da tutte le parti del mondo, ricette stuzzicanti ed interessanti.


SPANISH-STYLE GIGANTE BEANS (da WONDER POT)

PREP: 30 minuti | RIPOSO: 1 ora | COTTURA: 1 ora | IN FORNO: 45 minuti a 350 ° F | 6 persone (1⅓ tazza ciascuna)

450 g di fagioli bianchi di Spagna o fagioli di lima

2 cucchiai d'olio d'oliva
½ tazza di cipolla tritata finemente
6 spicchi d'aglio tritati
1 l di pomodori
1 tazza di peperoni rossi arrostiti in bottiglia, tritati
2 cucchiaini di paprika affumicata
¼ cucchiaino di zafferano
2 foglie di alloro
2 cucchiaini di sale
½ tazza di mandorle tostate tritate
1 ciuffo di prezzemolo

Risciacquare i fagioli. In un pentola combinare i fagioli con 8 tazze d'acqua. Portare ad ebollizione; ridurre il calore. Cuocere a fuoco lento, coperto, per 2 minuti. Togliere dal fuoco. Lasciare a riposo coperto per 1 ora. (O versare i fagioli e l'acqua in una pentola. Coprire e lasciare in ammollo nel frigorifero durante la notte.)

Scolare i fagioli, risciacquarli e rimetterli nella pentola. Aggiungere acqua fresca fino a coprirli di un dito. Coprire e portare ad ebollizione; ridurre il calore. Cuocere a fuoco lento, coperto, per 45 minuti o fino a quando i fagioli non sono teneri, mescolando di tanto in tanto.

Scolare i fagioli in uno scolapasta, conservando 2 tazze di liquido di cottura e metterli da parte. Preriscaldare il forno a 180° C. Scaldare l'olio nella stessa pentola a fuoco medio. Aggiungere la cipolla e l'aglio; cuocere per 3-4 minuti o finché non sono teneri. Aggiungere i cinque ingredienti successivi. Portare ad ebollizione. Ridurre la temperatura a medio bassa. Sobbollire, scoperto, per 15 minuti o fino a quando i pomodori iniziano a rompersi, mescolando di tanto in tanto.

Aggiungere i fagioli, il sale e il liquido di cottura. Cuocere, scoperto, per 45 minuti. Scartare le foglie di alloro. Servire con le mandorle tritate e il prezzemolo.

22 commenti:

  1. Son da rifare. Ne sono certa

    RispondiElimina
  2. adoro i fagili bianchi di Spagna sia nell'insalata che negli stufati e questi sembrano deliziosi :)

    RispondiElimina
  3. Questa preparazione a base di fagioli deve essere buonissima, da tuffarci delle fettone di pane, che delizia! Un abbraccio.

    RispondiElimina
  4. Ricetta favolosa, da fare sicuramente :-)

    RispondiElimina
  5. Era una delle ricette che volevo fare ma poi ho optato per un'altra.
    Non so quando ma la voglio provare.
    Complimenti

    RispondiElimina
  6. Era una della mia lista. Ma la farò anche io, ah si che la farò! :)

    RispondiElimina
  7. da tenere assolutamente presente, soprattutto quando si ha cena dei vegetariani! davvero deliziosa!

    RispondiElimina
  8. Facevano parte delle ricette elette e dopo averla vista, resta nella top ten :) Con questo freddo ci sta tutta :)

    RispondiElimina
  9. Un piatto confortevole :)
    Complimenti

    RispondiElimina
  10. Volevo fare questa ricetta ma poi, non ho trovato i fagioli. Ma la proverò. Complimenti

    RispondiElimina
  11. Non so mai come farli questo tipo di fagioli chenon amo molto. Così sembrano proprio intriganti.

    RispondiElimina
  12. questi fagioli hanno un aspetto veramente goloso!!!

    RispondiElimina
  13. Ricetta, che a dirla tutta non avevo realmente compreso la validità!!
    Deve essere buona ed è anche carica di tante cose che fan bene. Da provare!!
    Bella presentazione, complimenti

    RispondiElimina
  14. Non amo i fagioli (a dire il vero non mi piacciono proprio) ma questo piatto ha un aspetto così appetitoso....potrei comunque farlo per mio marito e approfittare per assaggiarlo e vedere se questa mia antipatia per i fagioli è passata :)
    Bravissima!!

    RispondiElimina
  15. E qui ti fai una di quelle scarpette da deliquio!

    RispondiElimina
  16. Che aspetto invitante! Da provare anche questa

    RispondiElimina
  17. Il tuo piatto è colorato, caldo e invitante come un abbraccio... quello di tutte noi per ricordare barbara. buona giornata

    RispondiElimina
  18. In effetti sto vedendo un sacco di ricette belle saporite che invogliano un sacco, anche la tua è da fare!

    Fabio

    RispondiElimina
  19. Fagioli e peperoni?? Mio marito impazzirebbe per questo piatto!

    RispondiElimina
  20. Diciamo che non è proprio un piatto leggero da digerire ma che bontà deve essere! Brava

    RispondiElimina
  21. Mi fa un po' ridere i fagioli di Spagna perché là si chiamano semplicemente fagioloni. Comunque sempre buoni!

    RispondiElimina
  22. Il tocco finale delle mandorle tostate tritate e prezzemolo mi piace tantissimo. Ricetta interessante

    RispondiElimina